030220313 info@studiombc.com
Lun - Ven 9.00 - 18.00
Via Aldo Moro, 5 25124 Brescia

LEGGE DI BILANCIO 2021 - RIMANI AGGIORNATO

LEGGE DI BILANCIO 2021

Approvata la Legge di Bilancio 2021 (legge 178/2020) in data 30/12/2020. Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale (GU n.322 del 30-12-2020 – Suppl. Ordinario n. 46)

L’articolo 1 commi 1051 a 1067 definisce il quadro delle agevolazioni per l’attuazione de Programma NEXT GENERATION EU dando continuità alla Transizione 4.0 che viene rafforzata. Legge di Bilancio 2021 – Scopri di più.

TRANSIZIONE 4.0

TRANSIZIONE 4.0

Scarica il nostro DOSSIER “INCENTIVI Legge di Bilancio 2021”. Incentivi contenuti nell’articolo 1, commi da 1051 a 1067, della Legge di Bilancio 2021 pubblicata in GU (30/12/2020).

Proroga e rafforzamento degli incentivi del Piano Transizione 4.0 esteso sino al 2022. Importanti novità contenute nella Legge. Scopri di più

AGGIORNAMENTI ULTIMA ORA

Fondimpresa: proroga sospensione attività formative in presenza al 31.01.2021

14/01/2021

Fondimpresa: proroga sospensione attività formative in presenza al 31.01.2021

Con Determina del 13/01/2021, Fondimpresa proroga la sospensione fino alla giornata del 31 gennaio 2021, della realizzazione delle attività formative in presenza.

Sono, tuttavia, consentiti i corsi in materia di salute e sicurezza sul lavoro, i corsi abilitanti e le prove teoriche e pratiche effettuate dagli uffici della motorizzazione civile e dalle autoscuole, i corsi per l’accesso alla professione di trasportatore su strada di merci e viaggiatori e i corsi sul buon funzionamento del tachigrafo svolti dalle stesse autoscuole e da altri enti di formazione, nonché i corsi di formazione e i corsi abilitanti o comunque autorizzati dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Vi è la possibilità di svolgere in presenza i corsi abilitanti effettuati dalle scuole nautiche e dalle scuole di volo, nonché, i corsi per il conseguimento e per il rinnovo del certificato di formazione professionale per i conducenti di veicoli che trasportano merci pericolose, i corsi relativi alla conduzione degli impianti fissi e i corsi di formazione e le relative prove di esame teoriche e pratiche per il rilascio e il mantenimento dei titoli autorizzativi allo svolgimento delle attività connesse con la sicurezza della circolazione ferroviaria.

CREDITI D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI PREVISTI DALLE LEGGI DI BILANCIO 2020 E 2021 – PUBBLICATI I CODICI TRIBUTO DA UTILIZZARE CON F24

14/01/2021

CREDITI D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI PREVISTI DALLE LEGGI DI BILANCIO 2020 E 2021 – PUBBLICATI I CODICI TRIBUTO DA UTILIZZARE CON F24

 Con risoluzione n. 3/E del 13 gennaio 2021, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per l’utilizzo in compensazione – tramite modello F24, da presentare esclusivamente tramite i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate – dei crediti d’imposta per investimenti in beni strumentali previsti dalle leggi di Bilancio 2020 e 2021.

Di seguito il dettaglio:

Legge di Bilancio 2020 n. 160/2019
6932 Credito d’imposta investimenti in beni strumentali nuovi (diversi dai beni di cui agli allegati A e B alla legge n. 232/2016)
6933 Credito d’imposta investimenti in beni strumentali nuovi di cui all’allegato A alla legge n. 232/2016
6934 Credito d’imposta investimenti in beni strumentali nuovi di cui all’allegato B alla legge n. 232/2016

 

Legge di Bilancio 2021 n. 178/2020
6935 Credito d’imposta investimenti in beni strumentali nuovi (diversi dai beni di cui agli allegati A e B alla legge n. 232/2016)
6936 Credito d’imposta investimenti in beni strumentali nuovi di cui all’allegato A alla legge n. 232/2016
6937 Credito d’imposta investimenti in beni strumentali nuovi di cui all’allegato B alla legge n. 232/2016

Si allega RISOLUZIONE 3/E DEL 13 GENNAIO 2021.

Finanziamenti coperti dal Fondo di Garanzia PMI: la banca può chiedere la valutazione del merito creditizio?

13/01/2021

Finanziamenti coperti dal Fondo di Garanzia PMI: la banca può chiedere la valutazione del merito creditizio?

Non è necessaria la valutazione del merito creditizio per poter accedere al finanziamento fino a 30.000 euro coperto al 100% dal Fondo di Garanzia PMI ma la banca può comunque richiedere il merito di credito o qualsiasi altra documentazione possa ritenere utile.

Gli Istituti di credito, invece, non potranno far pagare la garanzia o applicare interessi superiori a quelli previsti dalla stessa norma, i quali hanno un tasso massimo intorno al 2%, cosi come regolamentato dall’articolo 13, comma 1, lettera m, del decreto liquidità imprese (DL 23/2020) e successive modificazioni.

Aggiornato allo 0,55% il tasso per le operazioni di attualizzazione e rivalutazione ai fini della concessione ed erogazione delle agevolazioni alle imprese

13/01/2021

Aggiornato allo 0,55% il tasso per le operazioni di attualizzazione e rivalutazione ai fini della concessione ed erogazione delle agevolazioni alle imprese

Con il Decreto del 30 dicembre 2020 il Ministero dello Sviluppo Economico ha aggiornato, con decorrenza 1° gennaio 2021, allo 0,55% il tasso da applicare per le operazioni di attualizzazione e rivalutazione ai fini della concessione ed erogazione delle agevolazioni a favore delle imprese, visto e considerato che la Commissione Europea ha aggiornato il tasso base annuo nella misura pari a – 0,45%.

Nuova Sabatini: proroga sospensione pagamenti rate dei finanziamenti

13/01/2021

Nuova Sabatini: proroga sospensione pagamenti rate dei finanziamenti

In linea con quanto previsto dall’articolo 1, comma 248, della legge 30 dicembre 2020, n. 178, si comunica che, per i finanziamenti e le operazioni di leasing finanziario concessi ai sensi dello strumento agevolativo “Nuova Sabatini” di cui all’articolo 2 del decreto-legge n. 69/2013, la sospensione del pagamento delle rate o dei canoni di leasing, originariamente prevista sino al 30 settembre 2020 e successivamente prorogata fino al 31 gennaio 2021, è ulteriormente prorogata al 30 giugno 2021, anche in deroga al limite massimo di durata del finanziamento (5 anni) fissato dal comma 3 del predetto articolo 2 del decreto-legge n. 69/2013.

L’erogazione delle quote di contributo del Ministero – così come prevista dai singoli decreti di concessione – non subisce modificazione.

CCIAA BS BANDO “SMART WORKING E IMPRESA DIGITALE”: RISORSE ESAURITE

12/01/2021

CCIAA BS BANDO “SMART WORKING E IMPRESA DIGITALE”: RISORSE ESAURITE

La Camera di Commercio comunica la chiusura anticipata alle ore 16 del 11.1.2021 del bando “CONTRIBUTI ALLE MICRO PMI BRESCIANE PER SMART WORKING E PER L’IMPRESA DIGITALE”, per esaurimento del fondo stanziato.

I termini di presentazione erano fissati dal 11.01.2021 al 18.01.2021.

BANDI ATTIVI

TUTTE LE NOTIZIE

MBC SI INNOVA

PMI INNOVATIVA

Dal 2019 MB Consulting S.R.L. è diventata PMI Innovativa

ERRE PUBLISHING

Dal 2019 MB Consulting S.R.L. diventa editore con il nome di ERRE Publishing Pubblicazioni

PRINCIPALI SERVIZI

FORMAZIONE FINANZIATA...

Aiutare l’impresa a cogliere le opportunità di crescita ottimizzando le risorse disponibili per finanziare la formazione continua.

FINANZA AGEVOLATA...

Seguire l’impresa nel suo percorso di sviluppo, dall’analisi dell’investimento alla scelta ed utilizzo degli incentivi migliori.

RATING DI LEGALITA'...

Affiancare l’impresa nell’ottenimento delle stellette della premialità per migliorare le performance aziendali.

SPECIALI

IMPRESA 4.0

Sostenere l’automazione, la digitalizzazione e la globalizzazione
che cambiano le imprese e il lavoro.

RICERCA & SVILUPPO

Incentivare le imprese che investono nella ricerca e sviluppo
di nuovi prodotti, processi e servizi.