030220313 info@studiombc.com
Lun - Ven 9.00 - 18.00
Via Aldo Moro, 5 25124 Brescia

FAICRedito: aggiornamento dell’applicazione del regime di aiuti

FAICRedito: aggiornamento dell’applicazione del regime di aiuti

Il bando si inquadra nel Regime quadro della disciplina degli aiuti SA.57021.

***

FaiCredito rientra nel pacchetto di misure approvate per affrontare l’emergenza Coronavirus e soddisfare l’esigenza di piccole e medie imprese e professionisti lombardi di poter disporre di liquidità per garantire la continuità aziendale e avere le risorse necessarie per consentire la ripartenza. Domande dal 29 aprile 2020 al 30 ottobre 2020.

Il bando prevede contributi per l’abbattimento del tasso di interesse applicato ai finanziamenti bancari per operazioni di liquidità per prevenire le crisi di liquidità delle micro, piccole e medie imprese causate dall’emergenza sanitaria ed economica COVID 19. È inoltre previsto un ulteriore contributo a copertura del costo della garanzia, compresi i costi di istruttoria, per le pratiche presentate tramite i Consorzi Fidi, che si impegnano ad applicare tariffe calmierate sulle operazioni oggetto di agevolazione.

Con D.d.g. 29 maggio 2020 – n. 6418 è stato stabilito che il Bando «FAICRedito – Fondo Abbattimento Interessi» si inquadra nel Regime quadro della disciplina degli aiuti SA.57021 e – in particolare – nella sezione 3.1. della Comunicazione della Commissione Europea – approvata con Comunicazione (2020) 1863 del 19 marzo 2020 – «Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19» e ss.mm.ii, nei limiti e alle condizioni di cui alla medesima comunicazione ed all’art. 54 del d.l. 34/2020, fino ad un importo di 800.000,00 euro per impresa, salvo il diverso limite di 120.000 per le imprese attive nel settore della pesca e dell’acquacoltura ovvero di 100.000 per le imprese attive nel settore della produzione primaria di prodotti agricoli, tutti al lodo di qualsiasi imposta o onere.

Gli aiuti sono concessi entro e non oltre il 31 dicembre 2020, salvo proroghe del «Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19» e della relativa Decisione sull’aiuto SA.57021.

Sono escluse le aziende che – alla data del 31 dicembre 2019 – erano in difficoltà, ai sensi dell’articolo 2, punto 18 del regolamento (UE) n. 651/2014 della Commissione.

***

Contattaci per avere maggiori informazioni: clicca qui

Vuoi saperne di più sul Bando FaiCredito?
L’analisi di fattibilità è gratuita! Compila il forum qui sotto e ti ricontatteremo al più presto!




error: Content is protected !!