030220313 info@studiombc.com
Lun - Ven 9.00 - 18.00
Via Aldo Moro, 5 25124 Brescia

PNRR: raggiunti gli obiettivi del 2021

PNRR: raggiunti gli obiettivi del 2021

Il Presidente del Consiglio, durante la conferenza stampa di fine anno, ha indicato il Piano tra i risultati chiave del suo Governo.

***

Durante la conferenza stampa di fine anno, il Presidente del Consiglio, Draghi, ha confermati che l’Italia ha raggiunto i 51 obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza concordati con la Commissione Europea con scadenza il 31 dicembre 2021. Citando i dati positivi sulla crescita economica del Paese, Draghi ha affermato che l’attuale congiuntura “può essere un moltiplicatore psicologico dell’azione di Governo e dell’azione stessa del PNRR”. Secondo il Presidente del Consiglio, inoltre, “occorre dimostrare che la fiducia degli altri Paesi europei, mostrata dando all’Italia questi fondi, è stata ben riposta.”

Rispondendo a una domanda sulla capacità di spendere i fondi messi a disposizione dal PNRR, Draghi ha ribadito che l’azione di Governo continua con determinazione a creare le condizioni per cui il PNRR possa essere attuato e a consentire alle Amministrazioni, agli Enti attuatori, alle Regioni e ai Ministeri di poter erogare queste somme e investirle. Nei prossimi cinque anni, ha ricordato Mario Draghi, ”dobbiamo investire 191,5 miliardi di euro, a cui si aggiungono altri fondi per un totale di 235 miliardi di euro. Ci siamo impegnati a ridurre i divari territoriali, generazionali, di genere. Ad accelerare la transizione digitale e quella ecologica. A migliorare la scuola e rafforzare la sanità. E a riformare in modo profondo l’economia, per rilanciare la produttività, semplificare la burocrazia, favorire l’innovazione”.

***

Contattaci per avere maggiori informazioni: clicca qui

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
L’analisi di fattibilità è gratuita! Compila il forum qui sotto e ti ricontatteremo al più presto!