030220313 info@studiombc.com
Lun - Ven 9.00 - 18.00
Via Aldo Moro, 5 25124 Brescia

Presentazione del libro “Il coraggio del futuro – Italia 2030-2050” durante l’Assemblea annuale di Confindustria

Presentazione del libro “Il coraggio del futuro – Italia 2030-2050” durante l’Assemblea annuale di Confindustria

La proposta di Confindustria per la modifica il piano Transizione 4.0

***

In occasione dell’Assemblea annuale Confindustria ha anche presentato il volume “Il coraggio del futuro: Italia 2030-2050”

Uno dei capitoli più importanti è dedicato a proposte di miglioramento del piano Transizione 4.0, che il Governo si propone di potenziare e stabilizzare sfruttando le risorse del Recovery Fund.

In particolare, Confindustria ritiene necessario potenziare tale piano, attraverso tre principali azioni:

  • stabilizzazione degli incentivi per almeno un triennio;
  • immediata fruibilità del credito d’imposta per le imprese, introducendo il meccanismo dello sconto in fattura e della cedibilità del credito d’imposta al sistema finanziario. Si tratta di una modifica sostanziale, che consentirebbe alle imprese di poter acquistare macchine e tecnologie 4.0 con uno sconto diretto sulla fattura (pari al valore del credito d’imposta), traslando il credito verso l’erario sul sistema bancario, per superare i problemi di liquidità;
  • innalzamento delle aliquote in particolare per quel che riguarda gli investimenti in ricerca sviluppo ed innovazione e i progetti Industria 4.0 ed economia circolare (fino al 25% innalzabile al 50% per start up e PMI innovative), ed eliminare il tetto massimo agevolabile.

Per l’Associazione Industriale è inoltre fondamentale potenziare le politiche già avviate per la digitalizzazione, in particolare sui seguenti aspetti.

  • sviluppo di investimenti in tecnologie digitali;
  • forte sostegno alla ricerca, all’innovazione e al trasferimento tecnologico;
  • formazione a tutti i livelli.

L’Europa si sta muovendo in questa direzione, ponendo la digitalizzazione al centro delle politiche economiche e dei programmi di supporto, affinché l’Italia possa partecipare a queste dinamiche è pertanto fondamentale potenziare le politiche già in essere per la digitalizzazione volte a supportare la trasformazione in chiave 4.0 delle imprese.

***

Contattaci per avere maggiori informazioni: clicca qui

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
L’analisi di fattibilità è gratuita! Compila il forum qui sotto e ti ricontatteremo al più presto!