030220313 info@studiombc.com
Lun - Ven 9.00 - 18.00
Via Aldo Moro, 5 25124 Brescia

REGIONE LOMBARDIA: BANDO DI SOSTEGNO ALLA RIPRESA DEL SISTEMA FIERISTICO LOMBARDO 2021

REGIONE LOMBARDIA: BANDO DI SOSTEGNO ALLA RIPRESA DEL SISTEMA FIERISTICO LOMBARDO 2021

Agevolazione a fondo perduto pari al 40% delle spese ammissibili

***

Regione Lombardia ha deliberato i criteri applicativi del BANDO DI SOSTEGNO ALLA RIPRESA DEL SISTEMA FIERISTICO LOMBARDO 2021.

Potranno partecipare a tale iniziativa i soggetti organizzatori di manifestazioni fieristiche che, alla data del 31/12/2020, abbiano almeno un evento incluso nel Calendario fieristico regionale della Lombardia, di cui all’art. 126 della L.R. 6/2010, con qualifica riconosciuta di livello internazionale o nazionale, di cui all’art. 123 della medesima legge:

  • iscritti al Registro delle Imprese e risultare attivi o essere iscritti al Repertorio Economico Amministrativo;
  • non in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente;
  • non avere alcuno dei soggetti di cui all’art. 85 del D.Lgs. 6 settembre 2011 n. 159 (c.d. Codice delle leggi anti mafia) per il quale sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione di cui all’art. 67 del citato D.Lgs.;
  • non trovarsi in difficoltà.

All’atto dell’erogazione del contributo, sarà inoltre verificata la regolarità contributiva.

Interventi ammissibili: progetti finalizzati alla realizzazione di una manifestazione fieristica (internazionale o nazionale incluse nel calendario fieristico regionale lombardo del 2021, con qualifica già riconosciuta al 31/12/2020).in presenza, eventualmente affiancata da una versione virtuale in corrispondenza con la versione in presenza.

Gli aiuti sono concessi nel Quadro Temporaneo possono essere cumulati con altri aiuti concessi sul Quadro Temporaneo, con aiuti concessi ai sensi del Regolamento n. 1407/2013 “de minimis”, nonché con aiuti concessi sul Regolamento di esenzione n. 651/2014.

L’agevolazione concessa a fondo perduto è pari al 40% delle spese ammissibili, che devono ammontare a minimo € 50.000, con i seguenti massimali:

  • € 40.000 per progetti riguardanti fiere di livello internazionale;
  • € 25.000 per progetti riguardanti fiere di livello nazionale.

I progetti finanziati dovranno essere conclusi e rendicontati entro il 31 dicembre 2021, salvo proroghe.

Le domande saranno selezionate tramite una procedura valutativa a sportello, sino ad esaurimento fondi.

Modalità e tempistiche per la presentazione della domanda saranno resi noti con bando di prossima pubblicazione.

***

Contattaci per avere maggiori informazioni: clicca qui

Vuoi ricevere maggiori informazioni?
L’analisi di fattibilità è gratuita! Compila il forum qui sotto e ti ricontatteremo al più presto!